Keiyona C. Stumpf

La natura non è solo il fondamento della nostra esistenza, siamo “natura” e portiamo tutti i suoi principi dentro di noi. Se si comprende il mondo come un’entità, esistente attraverso la continua trasformazione, in cui tutte le parti sono una componente integrale del tutto, e in cui tutte le parti determinano l’un l’altro così come le parti del tutto, allora (la natura e l’uomo) non sono mai – né all’interno né all’esterno, né come l’osservatore né come l’osservato – stati separati l’uno dall’altro.”

Keiyona C. Stumpf

 

OPERE

CATALOGO

MOSTRE